Pasticceria Eoliana a Milano: in via Ortica la granita siciliana migliore della città

 

Granita siciliana e brioche - Pasticceria Eoliana, Milano
Nel quartiere Ortica,  in una piccola via che sembra la via di un paese più che di una città come Milano, si trova una pasticceria siciliana degna di questo nome, la Pasticceria Eoliana. Cassate, cannoli e una granita siciliana doc.

Ero alla ricerca disperata di una buona granita ed ho fatto così un po’ di ricerche in rete per vedere cosa mi suggeriva il popolo del web. La risposta al quesito “dove si mangia la granita più buona a Milano?” sembrava piuttosto univoca: alla Pasticceria Eoliana in via Ortica. Ovviamente nella domanda era sottinteso che stavo cercando una granita siciliana, non una granita ordinaria.



Attraverso tutta Milano per arrivare fino al quartiere Ortica, a me sconosciuto prima di apprendere dell’esistenza di questa pasticceria. Al numero uno della via omonima si trova la Pasticceria Eoliana. La location è quella che è e devo ammettere che se non fossi venuta fin qui apposta, in un locale così poco appealing non sarei mai entrata. NB poco appealing a prima vista: una volta entrati si sbatte contro il bancone pieno zeppo di dolci che ti fanno venire l’acquolina in bocca e si cambia subito idea, ancora prima di aver provato qualcosa 🙂
Il locale dà su una strada piuttosto trafficata e nei tavolini fuori, oltre a non esserci ‘sta grande vista, si fa quasi fatica a parlare per il casino delle macchine e moto che transitano da qui. Anche l’interno non ha un arredamento particolarmente attraente: sembra (ed è!) il tipico bar di quartiere, frequentato principalmente dalla gente che abita in zona. E’ infatti difficile che un turista si spinga fin quì.

LA GRANITA SICILIANA, QUELLA VERA
Ma l’abito, si sa, non fa il monaco
. Almeno non sempre, e questo è uno dei casi in cui non lo fa. Infatti una volta provata la granita con panna accompagnata dalla classica brioche da granita, altresì detta brioche col tuppo (che trova la sua morte proprio pucciata nella granita, rigorosamente siciliana) si cambia idea. Immediatamente.
E’ difficile trovare al di fuori della Sicilia dei locali in cui gustare la classica granita siciliana (ce ne sono tanti di fake) quindi se bisogna fare i chilometri per trovarne uno, ben venga. Qui alla Pasticceria Eoliana non troverete i soliti marchingegni a ciclo continuo che rimestano granite dai colori più o meno fluo, e questo già rassicura. La granita viene infatti preparata “come si deve”, in maniera artigianale, e conservata nei pozzetti frigo.
La scelta dei gusti di granita è molto varia. Dai più classici limone, anguria, caffè, fragola, melone, cioccolato ai più ricercati mandorla, nocciola, cocco, fico d’india, pesca, pistacchio, frutti di bosco, fico, ricotta, mora di gelso. Le granite si possono avere anche con panna, senza supplemento aggiuntivo (sempre 4 €) e si possono richiedere anche da asporto.

Cassata - Pasticceria Eoliana, Milano
GRANITA MA NON SOLO
Ovviamente è un peccato venire fino qui e non assaggiare la granita però, se ci capitate in una giornata non particolarmente calda e proprio non ve la sentite, tra le cose da assaggiare obbligatoriamente alla Pasticceria Eoliana trovate anche altro (pensateci bene però, potreste vivere per il resto della vostra vita col rimorso di non averla assaggiata!). Potete provare, ad esempio, uno degli invitanti mignon esposti nel bancone (sicuramente vi verrà voglia di provarne più di uno!) tra cui fanno la parte del leone le cassatine, oppure farvi fare un vassoi da portare a casa. Le cassatine sono rivestite da vera pasta di mandorla, e non dalla più economica (ma troppo spesso utilizzata altrove) glassa di zucchero. Non andatevene via da qua se non ne avete prima provata una! Il costo di una cassatina è 3 €.

ORARI E GIORNI DI APERTURA
La Pasticceria Eoliana è aperta dal martedì al venerdì dalle 7 del mattino alle 21, il sabato e la domenica dalle 8 alle 21. In primavera e in estate è aperta fino all’una di notte. Il numero di telefono è 02.7610066.

Per quanto riguarda i prezzi, sono in linea con quelli di Milano (quindi non aspettatevi di spendere come in Sicilia!).

COME ARRIVARE
Arrivare fino alla Pasticceria Eoliana con i mezzi è piuttosto complicato
, non trovandosi in prossimità di una fermata della metro (le più vicine, se così possiamo definirle, sono quelle di Piola e Lambrate). La fermata del bus più vicina è quella di Via Amadeo Via S. Faustino, sulla linea del bus 54. Inoltre il tram 5, che parte da Niguarda e ferma anche in stazione centrale e in Porta Venezia, ha come capolinea proprio via Ortica.
In bicicletta, mezzo che prediligo per gli spostamenti in città e non solo, se partite dal centro di Milano dovete arrivare fino in via Amadeo (zona Città Studi) e poi prendere il piccolo sottopasso che vi condurrà direttamente in via Ortica.

IL QUARTIERE ORTICA DI MILANO
Infine qualche piccola curiosità sul quartiere Ortica (qui trovate tutta la storia completa). Il nome Ortica (Ortiga in milanese) deriva da orto e sta a denotare il luogo adatto alle coltivazioni in quanto irrigabile, grazie alla prossimità col fiume Lambro. In passato Ortica era una frazione del comune di Lambrate, annesso a Milano nel 1923 ed è stato citato dal cantautore milanese Enzo Jannacci nella sua canzone del 1996 Faceva il palo nella banda dell’Ortica.

 

Può interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *