La villa di “Un posto al sole” dove si trova?

Villa di Un posto al sole, Napoli
Ho già fatto outing tempo fa: sono una fan di Un posto al sole. Lo guardo da anni e rappresenta la mezzora in cui stacco completamente la spina la sera, dopo una lunga giornata di lavoro. E la volta che mi son trovata a passare da Napoli ovviamente sono andata alla ricerca del mitico palazzo Palladini che, tre l’altro, è anche in una delle zone più incantevoli e prestigiose della città, Posillipo. E adesso vi spiego come fare a trovarlo, se non siete di Napoli ovviamente 🙂

Nella vita reale palazzo Palladini è villa Volpicelli, una stupenda villa di proprietà privata purtroppo non visitabile al suo interno, anche se si dice nasconda un interessante giardino. Quindi scordatevi di affacciarvi dalla “terrazza” per ammirare o’ Vesuvio come fanno Franco, Guido, Raffaele e tutti gli altri protagonisti della soap. Bisogna accontentarsi della vista -sul mare, sul palazzo e sul golfo di Napoli- dalla passerella di massi frangiflutti sottostanti che è comunque bellissima. C’è pure la possibilità di mangiare e bere qualcosa: nei pressi della villa ci sono alcuni bar/ristoranti di cui però non so dirvi nulla dal momento che mi son limitata a bere ‘na tazzulella ‘e cafè.

Se disponete di un mezzo di trasposto vostro, impostate il navigatore su via Ferdinando Russo 4. Non è propriamente consigliato andarci in macchina, soprattutto per il posteggio (che non c’è), molto meglio un motorino.
Se siete turisti in giro con i mezzi pubblici, invece, le cose da fare sono le seguenti: funicolare da Mergellina a Posillipo Alto (qui frequenza e orari) dopodiché l’autobus 140 fino in via Posillipo (qui frequenza e orari) per poi fare gli ultimi 10/15 minuti a piedi.
I bus non sono frequentissimi, quindi potete anche azzardavi ad andare a piedi da dove vi lascia la funicolare: si tratta di una passeggiata non particolarmente lunga né impegnativa, però alcuni tratti non sono molto panoramici, nonostante ci si trovi a Posillipo.

Come dicevo prima, la villa non è visitabile all’interno però vi consiglio di tenere d’occhio il sito Napoli da Vivere perché, periodicamente pubblicizza degli eventi che si tengono proprio a palazzo!

E comunque, per tutti quelli che si sentono in dovere di fare i superiori perché “non guardano mica certe cose”, vorrei solo far presente che Un posto al sole è la più longeva delle soap opera made in Italy: la trasmettono dall’ottobre del 1996. E se, dopo tutti questi anni, va ancora in onda, forse perché qualcuno la guarda. Ecco.

 
8 Commenti
  1. Grazie mille Silvia Tavella per tutte le preziosissime informazioni su Palazzo Palladini sono anch’io una fedelissima della soap.

  2. Io ho 14 anni amo un posto al sole . L ‘ho guardò da quando avevo 14 mesi . I miei si sono conosciuti a un party intitolato UN POSTO AL SOLE SOAP per gli amanti . Ora io sono fiera di Un posto al sole . Vi Amo attori .

  3. mi associo, è solo da un anno che seguo UN POSTO AL SOLE ma anche per me è un gradevole momento di relax!

  4. Grazie Silvia…..informazioni preziose.
    Per me è un appuntamento quotidiano da non perdere e spesso con tutta la famiglia. Ognuno di noi si sente rappresentato nei vari personaggi che conducono una vita parallela alla nostra, con i problemi, le gioie, i drammi e le grandi questioni che interessano il vissuto di ognuno di noi e ci danno, a volte, grandi spunti di riflessione e discussione. Lunga vita ad “Un posto al sole”

  5. praticamente io sono un’assidua spettatrice,ho iniziato a vedere UN Posto Al Sole dalla prima puntata.Ero ragazza,mi sono sposata,ho cresciuto due bellissimi ragazzi uno dei quali anche maggiorenne,insomma la soap ha fatto parte della mia vita.UN Posto al Sole rappresenta x noi un momento di svago,un momento in cui con tutta la mia famiglia ci concediamo quel goduto relax sul divano…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *