Osteria Sottoriva a Verona: un locale d’altri tempi, ma sempre moderno

 

Osteria Sottoriva Verona
L’Osteria Sottoriva a Verona è un’osteria d’altri tempi, uno di quei posti alla buona e senza troppe pretese in cui si mangia bene, senza spendere un occhio della testa. Situata sotto i portici di via Sottoriva, a due passi dalla chiesa di Sant’Anastasia, quest’osteria è tappa obbligata per chi ama il buon cibo.

L’osteria Sottoriva è un locale storico di Verona ma, nonostante gli anni che passano, si mantiene piuttosto bene, e la gente del posto (nonché numerosi turisti) sembra continuare ad apprezzare.

L’osteria si trova in una via non centralissima ma suggestiva. Il locale è molto piccolo e, dato che non si può prenotare, bisogna avere la  fortuna di trovare un tavolo libero. O, mal che vada, di trovarne una parte dato che un comandamento è proprio la condivisione dei tavoli. L’interno è minuscolo ma il pezzo forte, nonché la parte più ampia, è proprio il dehors o, come viene scherzosamente soprannominata, la “sala fumatori” sotto il portico. Tavoli e sedie in legno, fiori alle pareti e sui tavoli, tavola imbastita in modo rustico, proprio come un’osteria di una volta.

Il menù, appeso su di un tagliere per polenta, prevede solo pochi piatti della tradizione veronese tra cui non mancano mai (o quasi) la pastissada de caval, la pasta e fagioli e la trippa. Inoltre è possibile ordinare taglieri di affettati dei vicini monti Lessini accompagnati dal formaggio Monte Veronese (anche lui made in Lessinia) proposto in 3 stagionature diverse.
Completano il quadretto una corposa carta dei vini e i dolci fatti in casa (provate, se ce l’hanno, la torta di mele, amaretti e pinoli: deliziosa!!). A parte l’acqua ed ovviamente il vino non è servito nessun altro tipo di bevanda, nemmeno il caffè. Però, incluso nel prezzo del coperto (2€) vi verrà portata a fine pasto una tazzina di caffè fatta di cioccolato fondente ripiena di bavarese al caffè (chiccara).

I prezzi sono contenuti: con 25/30€ a testa si mangia e si beve (anche con meno se ci si limita ad un piatto a testa).

L’osteria Sottoriva non ha un sito internet (altrimenti che osteria d’una volta sarebbe??), vi lascio di seguito indirizzo e numero di telefono (ricordatevi però che non si può prenotare!): via Sottoria 9a, tel. 0458014323.

Verona, Osteria Sottoriva

 
Un commento per “Osteria Sottoriva a Verona: un locale d’altri tempi, ma sempre moderno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *