The Fairies’ Tree: a Melbourne l’albero delle fate

 
  • 3
    Shares

Fairies Tree - Melbourne
Vi è mai capitato di vedere un albero completamente scolpito con fantasiosi disegni? A Melbourne c’è anche questo. Si tratta del Fairies’ Tree, l’albero delle fate, un albero diventato attrazione turistica all’interno dei Fitzroy Gardens, un polmone verde all’estremità sud-orientale del CBD (Central Business Disctrict) della città.

L’albero delle fate è opera di Ola Chon (al secolo Carola Chon), artista australiana vissuta tra il 1892 e il 1964.  Scrittrice e filantropa, è ricordata soprattutto per questa scultura del tutto particolare dedicata a tutti i bambini e alle fate, a cui ha lavorato tra il 1931 e il 1934.

Nell’iscrizione ai piedi del Fairies’ Tree  si legge:

ho scolpito in un albero nei Fitzroy Gardens, per voi e per le fate, ma principalmente per le fate e per tutti coloro che credono in loro, perché capiranno l’importanza di avere un santuario per le fate, un posto che è sacro e salvo come una casa dovrebbe essere per tutte le creature“.

Fate, elfi, folletti ed animali si arrampicano sul tronco di questo albero fatato dando vita ad una storia. L’albero è inevitabilmente diventato meta di pellegrinaggio per tutti quelli che credono nelle fiabe. Io lo trovo estremamente romantico, e voi?

Melbourne - Fairies Tree

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *