Torta Donizetti: storia e leggenda del dolce di Bergamo

 
  • 2
    Shares

Torta Donizetti (Bergamo)Non poteva che essere dedicato al celebre compositore bergamasco Gaetano Donizetti uno dei dolci più celebri della sua città, la Turta del Donizèt. Una torta molto semplice e dal gusto delicato che conquista tutti, grandi e piccini.
Forse il suo segreto è proprio nella semplicità, un po’ come succede per tanti altri dolci (ad esempio la Torta Paradiso o il Dolce Varese).

La storia della Torta Donizetti

La Torta Donizetti vede i natali nel laboratorio dello storico Caffè Balzer nel 1948: è Angelo Balzer ad avere l’idea di rivisitare la torta Margherita per il centenario della morte di Donizetti. Le dà una forma di ciambella, la impreziosisce con pezzetti di albicocca e ananas canditi e il gioco è fatto! Il pubblico la apprezza da subito e diventa ben presto il vanto del locale (nonché vittima di imitazioni da parte di altre pasticcerie della città).

Gli ingredienti, così come sulla confezione della torta del Caffè Balzer, sono: burro, farina integrale, uova intere, zucchero, albicocca e ananas canditi, fecola di patate, maraschino.

…e la leggenda

Ad ogni storia vera, si contrappone sempre una leggenda che spesso e volentieri ha quel pizzico di magia e romanticismo in più rispetto ai fatti realmente accaduti.

Per quanto riguarda la Turta del Donizèt vengono chiamate in causa le pene d’amore del compositore bergamasco nonché un altro gigante della musica italiana, il pesarese Gioacchino Rossini. Quest’ultimo, a cena con un abbattuto Donizetti, chiese al suo cuoco personale di preparare velocemente un dolce per tirare su il morale all’amico. Il cuoco, preso alla sprovvista, arricchì con canditi di albicocca e ananas una torta margherita. E a quanto pare, la torta fu apprezzata. Quindi, quando avrete un amico tribolato da pene amorose… sapete come fare ad alleviargliele. 😉
Torta Donizetti (Bergamo)

Dove comprare la Torta Donizetti

La Torta Donizetti si trova in quasi tutte le pasticcerie di Bergamo, ma è allo storico Caffè Balzer, che l’ha inventata e brevettata, dove si compra quella originale.

È un elegante locale di Bergamo bassa che si trova a pochi minuti a piedi dalla stazione ferroviaria in Portici Sentierone, 41). Qui il link al sito ufficiale.

Da Balzer si trovano 3 misure di Torta Donizetti: 500 gr, 800 gr e 1 kg e costano, rispettivamente, 17€, 25€ e 32€ (in altre pasticcerie ho intravisto delle versioni mignon della Torta Donizetti, da una o due persone).

Leggi anche:

***
HEY ASPETTA, non scappare via così!
Dato che hai letto fino a qui vuol dire che hai trovato l’articolo utile e/o interessante… allora perché non mi lasci un commentino qui sotto? Mi faresti estremamente felice! 🙂

Inoltre, se ti va, passa a salutarmi sui social: mi trovi su Facebook e su Instagram!

NB questo post è stato scritto nel 2017 per poi essere successivamente aggiornato e ripubblicato.

 
2 commenti per “Torta Donizetti: storia e leggenda del dolce di Bergamo”
  1. Descrizione esaustiva….spero di convincere i miei coscritti del 59′ a visitarla ,dato che ho vissuto dieci anni a Tavernola Bergamasca, adesso vivo a Turriaco ( GO) grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *