Baci Gallina ad Alessandria: i baci di dama più buoni del mondo

 

Baci di Gallina, Alessandria
Mi duole ammetterlo ma ad Alessandria, non c’è granché da vedere. È un tranquillo capoluogo provinciale che, da un punto di vista meramente turistico, da offrire ha ben poco (in fondo al post vi suggerisco però un po’ di posticini carini).
Se però pecca da un punto di vista culturale, colma ampiamente la lacuna da un punto di vista gastronomico (dopotutto siamo in Piemonte, regione che non delude mai in quanto a cibo!). Vale la pena fare una sosta in città per diversi motivi, ma il più goloso è rappresentato dai baci di dama della pasticceria Gallina. Ok, forse ho un po’ esagerato nel titolo dell’articolo, non ho purtroppo ancora avuto in vita mia la possibilità di assaggiare i baci di dama di tutte le pasticcerie del mondo (mi sto però dando da fare) ma, essendo cresciuta tra Liguria e basso Piemonte, posso modestamente dire che ne ho assaggiati un bel po’.

La pasticceria Gallina e i suoi baci

La pasticceria Gallina è un locale storico di Alessandria, che da generazioni tramanda di padre in figlio il segreto di questi squisiti baci di dama. È in piedi dal 1935 ma solo dal 1968 si trova nell’attuale sede.
Baci di Gallina, Alessandria
I baci Gallina non sono baci di dama qualsiasi. L’impasto da cui nascono, oltre ad essere realizzato amalgamando insieme zucchero, farina, burro e nocciole -rigorosamente della qualità “tonda e gentile delle Langhe”, la stessa utilizzata per  fare i gianduiotti-, prevede l’aggiunta di un po’ di cacao che è poi quello che rende i baci Gallina più “abbronzati” rispetto ai baci tradizionali.
Baci di Gallina, Alessandria
Anche l’aspetto differenzia i baci Gallina dagli altri baci di dama: la loro forma è più allungata e schiacciata anziché tendente al tondo.

Il packaging è rigorosamente rosso (il rosso Gallina, non il rosso Valentino :D) e forse non particolarmente al passo con i tempi, a me comunque piace. Anche le confezioni, come gli stessi baci, sono artigianali ed ogni singolo dolcetto è incartato a mano dal personale.

Una leggenda metropolitana narra che la regina Elisabetta apprezzi molto i baci Gallina e che ogni anno, nel periodo natalizio, ne ordini grandi quantitativi. Vera o falsa che sia, i baci Gallina sono davvero degni della tavola di un re… o di una regina 🙂

Un chilo di baci Gallina costa 30€ se acquistati in negozio. La bella notizia per chi non ha possibilità di transitare da Alessandria, è che si possono acquistare anche online sul sito della pasticceria.

Informazioni pratiche

La pasticceria Gallina si trova ad Alessandria in via Vochieri 46.
È aperta tutti i giorni tranne il lunedì e la domenica pomeriggio dalle 8 alle 12:30 e dalle 15 alle 19:30.
Tendenzialmente va in ferie ad agosto.
Ha un sito internet, che funge pure da ecommerce, ed è quello che ho linkato poche righe sopra.

Leggi anche:

***
HEY ASPETTA, non scappare via così!
Perché non mi lasci un commentino qui sotto? Eddai, fammi sapere se anche tu hai provato i baci Gallina e, soprattutto, se ne conosci di più buoni!!

Inoltre passa a trovarmi su: Facebook e/o Instagram.
Un bel LIKE è sempre gradito 😉

NB questo post è stato scritto nel 2013 per poi essere successivamente aggiornato e ripubblicato.

 
2 commenti per “Baci Gallina ad Alessandria: i baci di dama più buoni del mondo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *